yoga_runner 2

Yoga per lo sport: cos’è

Yoga e sport il connubio perfetto. Da Danilo Gallinari (basket) agli All Blacks (rugby), da Kelly Slater (surf) a Jamie Anderson (snowboard),a Maria Sharapova(tennis), l’elenco degli atleti professionisti che praticano yoga sta crescendo in maniera esponenziale.

Perché lo yoga è così importante per gli sportivi di qualunque livello?

Lo yoga regala molti benefici agli sportivi.

  • migliora la tonicità muscolare e la flessibilità articolare.
  • rinforza il tessuto connettivo profondo
  • una pratica costante aiuta a prevenire o diminuire le lesioni muscolari
  • migliora l’equilibrio fisico, sviluppando maggiormente la consapevolezza del centro del proprio corpo, mantenendo così il corpo bilanciato in azione, essendo più’ presenti si ha la possibilità di impedire o gestire meglio le cadute
  • migliora la flessibilità e l’agilità, aumentando così’ la gamma dei movimenti possibili
  • migliora la circolazione, massaggia gli organi interni e le ghiandole endocrine
  • la respirazione diaframmatica dello yoga aiuta a far circolare il liquido linfatico, favorendo l’eliminazione delle tossine e accelera i tempi di recupero
  • la pratica delle tecniche di respirazione permette di imparare a gestire al meglio il dispendio energetico durante l’attività sportiva e la tensione
  • aumenta la concentrazione, l’acutezza sensoriale, la forza di volontà e la determinazione
  • Aiuta a gestire l’ansia e le emozioni.
  • L’attenzione che sviluppiamo verso il corpo stimola la propriocezione, aiutandoci ad accettare i nostri limiti e a non pretendere da noi stessi più di quanto possiamo dare.

Grazie allo yoga non acquisiremo certo il talento dei grandi sportivi ma potremo alzare la nostra soglia di gradimento e rendimento per sentirci maggiormente appagati e pronti a nuove sfide.

Le nostre lezioni di yoga&sport sono aperte a tutti gli sportivi e non, verteranno sulla tonificazione ,flessibilità e allungamento muscolare, con l’utilizzo delle asana singole o sotto forma di vinyasa, esercizi a coppie ed esercizi di respirazione.

“Qualunque atleta può migliorare con una pratica costante dello yoga

Rich Roll (triatleta top-finischer dell’ultraman e unico ad aver completato epic5,5ironman in cinque giorni)

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il suo funzionamento e per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi