Nuovo corso di Yoga Prenatale

Lo yoga in gravidanza è un modo dolce e attento per prendersi cura di sè e del proprio bambino. Calma la mente e ci aiuta a ritrovare quella condizione naturale che a volte dimentichiamo. Praticare yoga in gravidanza significa ritrovare la consapevolezza e quella sicurezza istintiva che è già dentro di noi, e che a volte pensiamo di non avere. Quando la postura trova il suo equilibrio e il respiro fluisce più libero, ritroviamo la nostra energia e la nostra calma.

Questo corso è interamente rivolto a riconnettersi con la parte più istintiva di noi. Per abbracciare gli inevitabili cambiamenti della gravidanza con entusiasmo e semplicità, stare insieme e condividere pensieri ed emozioni in un ambiente positivo, di sostegno e prenderci il tempo necessario per noi stesse.

Attraverso la combinazione di esercizi yoga, respiro, visualizzazione, movimento intuitivo, automassaggio, rilassamento meditazione e canti, sarete in grado di preparare, nutrire e celebrare questo momento. Lo yoga in gravidanza utilizza esercizi dolci, il movimento e il respiro si fondono in movimenti armonici e fluidi.

Struttura del corso

Il corso di yoga in gravidanza si articola in classi di circa un ora e mezza ciascuna, ad eccezione del Workshop di Shiatsu per affrontare il travaglio, che sarà più lungo circa 2 ore e mezza. Ad ogni incontro impareremo pratiche specifiche dello Yoga: le asana da praticare in gravidanza, tecniche di respiro adatte, esercizi per il pavimento pelvico, rilassamenti e meditazioni specifiche, canto carnatico, punti specifici da utilizzare durante il travaglio.

Le lezioni sono complete, dopo una parte teorica, si inizierà la pratica con respirazioni, posizioni e rilassamento finale, seguito dalla meditazione cantata. Alla fine uno spazio per la condivisione.

Ogni incontro è una lezione singola, che permette di integrarsi in qualsiasi momento e poi seguire tutte le altre lezioni.

Obiettivi

  • Dare sollievo a disturbi e dolori evitando o limitando l’uso di medicinali
  • Riconoscere e dare sfogo alle paure
  • Migliorare il contatto con il nascituro
  • Acquisire fiducia nell’intelligenza del corpo e nelle sue capacità
  • Prendere coscienza delle proprie risorse interne ed esterne

PROGRAMMA DELLE LEZIONI:

  1. Cos’è lo yoga in gravidanza: come sviluppare l’ascolto interiore, utilizzaremo gli elementi (tattva) per un ascolto profondo di sè, connettendoci con i chakra collegati a ciascun elemento e impareremo ad utilizzare le qualità di ciascun elemento.
  2. Tecniche di respirazione in gravidanza: imparare a respirare correttamente in gravidanza è importante perchè aiuta a controllare le emozioni ed inoltre aumenta   l’ ossigenazione, apportando una quantità maggiore di ossigeno nel corpo che attraverso il sangue giungerà alla placenta e da essa attraverso il cordone ombelicale raggiungerà il feto. Una espirazione profonda e lenta aiuta ad espellere più tossine e rilassa mente e corpo. Gli esercizi di respirazione, inoltre, portano l’attenzione verso l’ascolto interiore creando maggiore consapevolezza.
  3. Come affrontare i disturbi della gravidanza e automassaggio: stanchezza, nausea, mal di schiena, fiato corto, ansia. Lo Yoga è uno strumento molto efficace per alleviare i disturbi della gravidanza di qualsiasi natura essi siano. Lo Yoga lavora infatti sul piano energetico, mentale e fisico per accompagnare la mamma al parto in buona forma fisica ed emotiva. Automassaggio: prendersi cura di sé, dedicare un quarto d’ora della giornata alla cura del proprio corpo in questo periodo di trasformazione con delle vere e proprie carezze è benefico sia dal punto di vista emotivo che fisico. A livello fisico aiuta a elasticizzare la pelle, specialmente se praticato con olio naturale (mandorle dolci). Il massaggio muove l’energia sottile del corpo che scorre subito sotto la pelle. Aiuta a liberarsi dalle tossine perché stimola la microcircolazione cutanea.
  4. Cure naturali: impariamo a curarci di noi stesse con metodi naturali per contrastare i disturbi emozionali, mentali o fisici più comuni, che non devono turbare questo momento meraviglioso ed indimenticabile per una donna.   I Fiori di Bach sono utili per riequilibrare le nostre emozioni durante e dopo la gravidanza: la paura delle nuove responsabilità o l’ansia per la salute del piccolo prima del parto oppure i momenti di depressione post-partum. Inoltre stitichezza, intestino pigro, gambe gonfie possono essere validamente contrastati utilizzando integratori completamente naturali ed innocui.
  5. Mantra, canto,  Kirtan e Kaoshiki: le pratiche per l’espansione mentale. Lo yoga è un sistema completo che utilizza anche mantra e danze per aiutare la mente e il corpo, attivando gli organi motori e quelli sensori, aiutano a calmare la mente e portano gioia. Il corpo umano è composto per circa il 70 – 80% di acqua, e quindi ogni sua cellula risuona quando viene investita da vibrazioni sonore. Il mantra fa vibrare ogni particella del corpo e della mente riallineando tutto il sistema e portando pace e tranquillità. Il Kaoshiki è una danza che si può praticare fino all’ultimo giorno di gravidanza ed ha moltissimi effetti terapeutici.
  6. Mudra in gravidanza: i mudra o gesti:  Si tratta di una pratica che mette in moto l’energia sottile del corpo collegandola con l’energia del cosmo, e che ha l’obiettivo di modificare l’attitudine mentale, la concentrazione e allineare le nadi. Nello Yoga sono utilizzati come completamento di alcune asana e durante la meditazione. I mudra possono essere effettuati con le mani ma anche con altre parti del corpo. I mudra degli occhi, ad esempio, prendono il nome di drishti.
  7. Pratiche di Kundalini Yoga in gravidanza (due incontri): il Kundalini Yoga è una tecnica millenaria che combina respirazione, movimento, meditazione, canto e rilassamento per donarci benessere fisico, energia mentale e calma interiore. Praticheremo sequenze di posizioni specificamente indicate per la gravidanza, che ci aiutano a fortificare e mantenere flessibile la colonna vertebrale, aprire la zona pelvica, migliorare la digestione ed il transito intestinale, stimolare la circolazione sanguigna, depurare e fortificare gli organi, bilanciare il sistema ghiandolare. Le meditazioni ci aiutano ad eliminare paure ed insicurezze e ad ampliare la nostra aura, il campo energetico che circonda il nostro corpo e lo protegge. Tutte le pratiche che vi proporremo potranno essere con semplicità replicate anche a casa vostra, dato che vi daremo tutto il materiale necessario.
  8. Shiatsu e massaggio per la gravidanza e il travaglio: un incontro con i partner, per imparare facili tecniche di massaggio da utilizzare durante la gravidanza e soprattutto durante il travaglio. Lo shiatsu utile in ogni fase della gravidanza e anche dopo la nascita del bambino, ma è durante il travaglio che la sua applicazione risulta particolarmente utile, e in un certo senso , naturale, perché la donna è estremamente sensibile ad un certo tipo di tocco. Durante questa fase si utilizzano tecniche decise, spesso dispersive, perché l’energia è forte e potente. Lo scopo è quello di aiutare le energie del corpo a scorrere bene fin dall’inizio, piuttosto che aspettare che si blocchino. Lo shiatsu permette alla madre di collaborare con il suo corpo. Questo incontro serve ad avvicinarsi al travaglio in modo più positivo e di sentire di poter fare qualcosa.
  9. Incontro con le ostetriche: con gli accorgimenti per la preparazione al parto e i rimedi naturali per le modificazioni della gravidanza. Inoltre risponderanno a tutte le vostre domande!!
  10. …….e alla fine.. coloriamo le pance!!… un momento di condivisione divertentissimo…che vi lascerà un bellissimo ricordo!!!

Si può seguire il corso fin dalla 12° settimana di gravidanza, per avere così più tempo a disposizione per sviluppare la muscolatura, preparare il corpo, approfondire le tecniche di rilassamento ed il “risveglio” della madre. Vengono comunque accolte anche donne nei mesi più avanzati.

La quota di partecipazione è comprensiva di dispense per ogni classe, e la classe finale di bodypainting per un ricordo speciale è gratuita!!!

quote di partecipazione ai corsi

 

VAI ALLA PAGINA YOGA PER LA GRAVIDANZA

Pubblicato da Eva Ishvari insegnante di Yoga Integrale e Meditazione e Operatrice Olistica, insegnante specializzata in Yoga per la Gravidanza ed il post parto e in Shiatsu per la Gravidanza.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il suo funzionamento e per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi