Meditazione per i Reni

L’inverno è la stagione ideale, secondo la Medicina Tradizionale Cinese, per prendersi cura dell’energia dei nostri Reni ed avere più vitalità in primavera e in estate. “I Reni hanno l’incarico di suscitare la potenza, emanano l’abilità e la capacità di vivere bene e a lungo”.

Seduti in posizione facile, schiena dritta e allungata verso l’alto. Distendi il braccio destro allungandolo verso l’alto tenendolo vicino all’orecchio. Distendi il braccio sinistro a 60° dall’orizzonte, con i palmo rivolto verso il basso. In entrambe le mani porta il pollice alla base del mignolo. Tieni gli occhi leggermente aperti e guarda verso il basso, come per guardare il labbro superiore. Mantieni i gomiti distesi, stirando le braccia a partire dalle spalle e mantenendole il più possibile rigide. Respira normalmente. Inizia con 3 minuti, ed aumenta gradualmente il tempo fino ad arrivare a 11 minuti. BENEFICI: questa meditazione allevia i problemi alla bassa schiena, cura i reni e le surrenali, reintegra l’energia persa a causa di stress prolungato, aiuta il cuore.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il suo funzionamento e per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi