Incontro di Meditazione

Venerdì 10 Febbraio ore 19 – 20
Meditazione Biodinamica 
il  Respiro della Vita, la scintilla vitale che accende l’organismo.

Una meditazione guidata per ricontattare le nostre risorse vitali, essendo invece di fare, uno spazio aperto in cui si può ascoltare più a fondo e soddisfare ciò che si muove dentro di noi. Stare in silenzio con il corpo, in quel silenzio in cui tutto avviene senza fare, nel silenzio dove la mente ritrova la sua casa all’interno del corpo.

“La Vita é una Sostanza, una Sostanza universale, illimitata; essa riempie ognuno degli atomi e tutti gli spazi dell’universo. La Vita é la saggezza, la potenza e il movimento di tutto. La vita nell’uomo é essa stessa un uomo, e il corpo l’impero ch’esso controlla… Allora perché non utilizzare questa Potenza, che lo può e che lo vuole…?” A.T. Still

Le ricerche dimostrato che in chi pratica la meditazione, avvengono dei cambiamenti funzionali in aree del cervello che permettono di regolare le emozioni in modo più efficace e ad aumentare la forza del sistema immunitario. L’area che in particolare viene coinvolta nelle pratiche orientate al presente è l’area orbitale prefrontale. Questa zona del cervello è responsabile di attività di integrazione corpo mente, di regolazione dello stress e del sistema nervoso autonomo. La modulazione della paura, l’empatia, l’equilibrio emotivo, sono tutte gestite, nei livelli più alti del cervello, dall’area orbitale prefrontale, l’area che si accende durante la meditazione.

Ingresso libero

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il suo funzionamento e per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi