BIODINAMICA CRANIOSACRALE

Tecnica manuale dolce e non invasiva, la disciplina Craniosacrale si è evoluta in un trattamento che riconosce le profonde capacità di autoguarigione del corpo.

Biodinamica Craniosacrale: cos’è

Il trattamento Biodinamico Craniosacrale è una forma di trattamento manuale energetico nato dall’osteopatia, dalla ricerca di W. Sutherland e dei suoi successori. Sutherland comprese la presenza di movimenti intrinsechi tra le ossa del cranio e del corpo, e l’esistenza di veri e propri ritmi e fluttuazioni in tutto l’organismo. In questo trattamento l’operatore Cranio Sacrale aiuta il ricevente ad ascoltarsi sensorialmente, a riconoscere e riattivare le proprie capacità intrinseche di auto-regolazione ed auto-guarigione. Questo trattamento mira quindi a riattivare la forza vitale e la riconversione con la salute originaria.

Ancora studente alla facoltà di osteopatia, Sutherland scoprì che il cranio e tutto ciò che contiene è progettato per il movimento respiratorio. In cinquant’anni di ricerche Sutherland continuò ad approfondire l’esplorazione di quello che oggi è chiamato il Sistema Respiratorio Primario, arrivando a definire un sistema a molti livelli che respira autonomamente a partire da una potenza più profonda che agisce all’interno dei fluidi corporei. Sutherland chiamò “Respiro della Vita” questa forza che ci anima. Il ritmo vitale della respirazione polmonare diventò secondario rispetto alla Respirazione Primaria, un movimento involontario che anima tutte le cellule del nostro corpo, intese come un’unità di funzione.  Siamo costituiti al 70 % da liquidi, la nostra vita embrionale si forma nei fluidi e la nostra salute nasce dalla loro libera espressione. Se consideriamo i fluidi del corpo come un organismo unico possiamo comprendere l’idea che il nostro corpo dei fluidi (il sangue, la linfa, il liquido cefalorachidiano, la matrice fluida intra ed extra cellulare) sia attraversato da correnti e maree. E’ così che la lesione, il disagio, la stessa malattia, si manifestano come una limitazione alla libera circolazione fluida e un’alterazione dei nostri ritmi innati.

Come si svolge:

L’operatore tocca leggermente con le mani, con specifiche e dettagliate prese, diverse parti del corpo, dalla colonna vertebrale al cranio, dalle articolazioni delle gambe e delle braccia, a quelle dei piedi e delle spalle, dalla muscolatura degli arti a quella toracica. A volte alcune prese si mantengono a lungo ed anche a distanza dal fisico. L’operatore Craniosacrale non modifica intenzionalmente lo status psico fisico del ricevente, bensì promuove una condizione in cui lo stesso ricevente possa accedere alle proprie risorse, dando l’avvio ad un nuovo riassestamento, psicofisico-energetico. L’ascolto delle maree (ritmi/fluttuazioni), delle connessioni fasciali, dei vuoti e dei pieni di energia, dei momenti di quiete, sono alcuni dei punti di attenzione in questo trattamento.

La Biodinamica Craniosacrale è una pratica di contatto profondo con il sistema della persona che ha il potenziale di facilitare la connessione con la saggezza guaritrice intrinseca del corpo. Questa disciplina opera allo scopo di preservare, consolidare e favorire lo stato di salute e benessere della persona, considerata nella sua globalità somatica: fisica, emozionale ed energetica. È un approccio olistico che promuove la salute, cooperando con le risorse presenti nel sistema dell’essere umano.

Il trattamento di Biodinamica Craniosacrale non è una terapia e non sostituisce sistemi curativi farmaceutici e clinici.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il suo funzionamento e per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi