Eva Rossi Ishvari

Eva Rossi Ishvari

Nelle discipline orientali, nella visione unitaria, ho trovato la via per quello che è sempre stato il mio modo di sentire la vita. Nella mia ricerca personale ho sempre amato l’integrazione, quello spazio in cui ci può essere un’unione possibile. Così ho integrato la mia vita con il mio lavoro, la passione con lo studio e lo studio con il gioco. Ho sempre ricercato quel magico punto di unione in tutto quello che ho fatto e che continuo ad esplorare. Ho incontrato lo yoga quando avevo 15 anni ed è stato amore a prima vista! E’ stato il punto di partenza di un lungo ed appassionante viaggio, continuato poi con lo studio dello Shiatsu, la Biodinamica Craniosacrale, i Fiori di Bach e l’amore per l’alimentazione naturale!

Il mio percorso di studi nel settore olistico è:

  • Diploma in Shiatsu, presso l’istituto ITADO (Torino), e successivamente iscritta all’albo professionale della Fis (Federazione Italiana Shiatsu) di Milano.
  • Diploma in Biodinamica Craniosacrale all’International School of Biodynamic Craniosacral Therapy (Torino),
  • Formazione in Fiori di Bach presso la Bach Foundation (Firenze)
  • Insegnate Yoga Integrale e Anukalana riconosciuto CSEN/CONI e Yoga Alliance come RYT-500 (Firenze)
  • Insegnante di Yoga in Gravidanza e Postparto riconosciuto Yoga Alliance e CSEN
  • Insegnante di Yoga per Bambini riconosciuto CSEN/CONI
Martina Chalier

Martina Chalier

Da sempre appassionata di sport e viaggi ho iniziato ad avvicinarmi allo yoga perchè vedevo l’anello mancante nella pratica sportiva. Essendo laureata in scienze motorie lavoravo con il fisico ma mi mancava la parte mentale per comprendere appieno l’essere umano. Cosi’ intrapresi il viaggio nel mondo nello yoga iniziando con un corso di formazione per istruttore yoga per bambini con Balyayoga (2015) e continuando con il corso di formazioni istruttore yoga 200 RYT(2016) presso Samadhi Firenze a cui segui’ la specializzazione in Anukalana yoga(300 RYT)nella medesima scuola. Non trovai solo l’anello mancante ma mi innamorai perdutamente di una disciplina millenaria piena di risorse. Amo praticare yoga e insegnarlo

 

Khem Sing

Khem Sing

Sono un insegnante di Kundalini Yoga, vivo a Milano con mia moglie Devmurti Kaur anch’essa insegnante di Kundalini Yoga e i nostri due bimbi adottivi che vivono con noi da quattro anni, Sebastian (di anni dieci) e Maicol (di anni sei), nati a Bogotà in Colombia.

Ho iniziato a praticare Ashtanga Yoga nel 2000 negli Stati Uniti dove ho vissuto due anni e due mesi, lavorando come assistente durante le classi in un centro di Yoga.

Tornato in italia ho continuato a praticare e nel 2007 ho seguito con mia moglie il corso di formazione per insegnanti di Kundalini Yoga IKITA Italia

Manuele Melissari

Manuele Melissari

Nato il 19 dicembre del 1981 da sempre appassionato di sport ha abbracciato la dottrina dello yoga negli ultimi anni frequentando l’associazione Namastè, successivamente diplomato presso la scuola Samadhi.

“Vivendo in un mondo molto caotico, spesso si è alla ricerca di un equilibrio che ho riscoperto grazie allo yoga”.

Esercizi fisici e mentali praticati quotidianamente possono aiutare a riportare stabilità psicofisica con semplici gesti guidati che agiscono sia a livello superficiale (allungamento muscolare, flessibilità del corpo) fino ad arrivare a livelli più profondi e sottili.

Lo yoga non richiede una grande preparazione fisica ed è possibile adattarla a tutti i tipi di persona, può risultare una pratica positiva per l’accrescimento personale e permette inoltre di osservare il mondo sotto vari punti di vista.

Devmurti Kaur

Devmurti Kaur

Mi sono avvicinata allo Yoga nel 2003, praticando Ashtanga Yoga con mio marito (Khem Singh).

Nel 2006 ho incontrato il Kundalini Yoga, che da quel momento è diventato la “bussola” della mia vita: una pratica semplice ed efficace che mi aiuta ad affrontare i cambiamenti e le sfide della vita in modo positivo, un “centro” in cui ricercare il mio equilibrio, uno strumento per mantenere corpo e mente in salute e avvicinarsi al proprio Sé più autentico.
Nel 2008 ho iniziato ad insegnare Kundalini Yoga secondo gli insegnamenti del Maestro Yogi Bhajan (dopo aver ottenuto la certificazione internazionale IKITA e K.R.I.).
Insegnare Kundalini Yoga mi rende felice, perché mi permette di trasmettere queste tecniche meravigliose agli altri, contribuendo al loro benessere.
In questi anni ho seguito vari corsi e seminari, tra cui “Yoga per bambini” con Gurudass Kaur ed ho partecipato a numerosi incontri sul tema Yoga e Salute con Ram Rattan Singh (medico e insegnante di Kundalini Yoga).
La cura del prossimo secondo una visione unitaria che tenga conto di Corpo, Mente e Anima è sempre stata parte fondamentale del mio percorso di vita: lavoro nel settore della salute naturale, sono Operatrice Shiatsu (Certificata dall’Accademia Italiana Shiatsu-Do) e floriterapeuta.
“Se non capisci chi sei, la felicità non può giungere a te.” (Yogi Bhajan)

Andrea Capparelli A'nirvana

Andrea Capparelli A'nirvana

L’incontro con lo Yoga ha cambiato la mia vita. Il mio nome sanscrito è Anirvan’a. Faccio l’ingegnere ed ho un mio studio professionale a Imperia. La formazione tecnica ha impostato gran parte del mio vissuto a piegarsi ad una visione meccanicistica che spesso mi ha mantenuto lontano dalla spiritualità. Tuttavia questa è rimasta sempre viva in me, riesplodendo con l’incontro dello Yoga e del Reiki. Musicista, viaggiatore, sportivo e insegnante di arrampicata sportiva, ho trovato nello Yoga il modo più diretto per accedere ai miei piani spirituali.
Ho conseguito nel 2016 il diploma di Operatore Olistico e sto attualmente studiando per il diploma di Counselor Olistico secondo il metodo del Clearing Mentale.
Presso il centro Namaste di Imperia (di cui sono presidente) svolgo l’attività di operatore Reiki, incontri, supporto al personale docente.
Ormai inevitabilmente volto alla sempre più profonda apertura dei piani spirituali attraverso lo Yoga, la comunicazione e l’ascolto, approccio questo cammino coniugando le conoscenze di fisica e meccanica quantistica apprese con gli studi ingegneristici. Ciò attraverso le diverse branche delle discipline yogiche e olistiche, la letteratura indiana, Veda e soprattutto cristica, e in ogni caso tutto ciò che accomuna la necessità di ascolto introspettivo dell’anima, comune a tutte le religioni del pianeta.
L’esplosione delle iscrizioni dell’uomo del nuovo millennio ai centri yoga in tutto il mondo testimonia che è chiaramente presente e in aumento un inevitabile bisogno di cambiamento, di ascolto introspettivo. Ma soprattutto che i tempi sono maturi perchè l’uomo trovi se stesso guardando dentro di se e non più fuori, iniziando a porsi con convinzione la domanda delle domande “Chi Sono?”

Dada Krsnananda

Dada Krsnananda

Dada è un monaco indiano di Ananda Marga, dedicato alla ricerca di autorealizzazione e al servizio per l’umanità. Ha lavorato come ingegnere navale per 8 anni in Asia prima di dedicare la sua vita alla trasformazione della società. Ha viaggiato per circa 130 paesi dal 1981, occupandosi dell’insegnamento e il coordinamento di progetti di lavoro sociale, in collaborazione con le Nazioni Unite, WWF , CARE, IRC, Concern, MSF. Dal 1988 ha lavorato in situazioni di disastri naturali e umani in Asia e in Africa durante i periodi di siccità, carestia e genocidio. Era in Medio Oriente durante la guerra del Golfo , Iraq , Giordania, Turchia, Sud America in progetti di sviluppo, fornendo cibo, medicine, vestiario, alloggio e istruzione, creando le condizioni per i bambini e le persone colpite da queste calamità. Negli ultimi dieci anni, Dada ha lavorato in Europa, con sede in Portogallo, insegnando le tecniche di  Yoga e la meditazione, promuovendo l’armonia tra salute, la pace della mente, l’auto-sviluppo e il risveglio spirituale per il benessere collettivo e di ogni essere umano della nostra società . Questa antica scienza si propone come una delle soluzioni ai problemi moderni, il livello fisico, mentale e spirituale.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il suo funzionamento e per le opzioni di condivisione sui social. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Maggiori Informazioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l\'uso. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi